Olio di Jojoba Bio

olio-di-jojoba

 

Olio vegetale di Jojoba 

 

Prodotto ottenuto dalla spremitura dei semi di questo arbusto originario delle zone desertiche del Nord America.

Olio vegetale puro più vitamina E.

Ottenuto : per spremitura a freddo

Proprietà : idratante, nutriente, emolliente, decongestionante, antisettico, antiossidante, protettivo, rivitalizzante

 

E’ una pianta molto longeva, che può vivere anche 200 anni. Sopporta bene la siccità e le enormi fluttuazioni termiche fra il giorno e la notte. Gli indiani che popolavano il deserto di Sonora e le regioni meridionali del Messico e dell’Arizona ricavavano un unguento che adoperavano per risanare le ferite e le scottature della pelle, come cosmetico curativo per il cuoio capelluto e per la bellezza dei capelli, nonché per massaggiare il corpo.

Caratteristiche L’olio di jojoba è una miscela di esteri cerosi, con lunghe catene (da 36 a 46 carboni) ed è privo di trigliceridi. Ogni molecola consiste di un acido grasso e di un gruppo lipo-alcolico connessi da un legame esterico. Il 98% delle molecole degli acidi grassi sono insature al nono legame carbonio-carbonio. L’olio non raffinato appare di colore giallo chiaro a temperatura ambiente con un leggerissimo odore oleoso. L’olio raffinato è incolore (limpido come l’acqua) ed inodore.

Ricco di vitamina E e di vitamine del complesso B; minerali quali zinco, rame e iodio. Ha una bassa acidità, inferiore al 2%. L’olio di jojoba è chimicamente molto simile al sebo umano, trova quindi largo impiego nella cosmesi, nei prodotti per la cura della pelle e dei capelli.

Ha una struttura chimica lineare non ramificata che favorisce la sua penetrazione attraverso la cute e i follicoli sebacei, permettendo un veloce assorbimento da parte della pelle e una completa amalgama col sebo cutaneo. Ha un’elevata affinità con l’epidermide, non contiene glicerina, non è comedogenico (non favorisce la formazione dei cosiddetti punti neri), è resistente all’ossidazione per il suo alto contenuto in tocoferoli antiossidanti. L’olio di Jojoba contribuisce a mantenere l’idratazione cutanea, è un ottimo emolliente della pelle, che viene nutrita, levigata, ammorbidita, evitandone la secchezza e l’aridità. Ideale per il trattamento di ogni tipo di pelle, in particolare di quella mista e grassa. Stimola i processi di rigenerazione cellulare, nutre la pelle secca ed equilibra quella grassa.

Dona lucentezza e splendore, ha un elevato potere idratante, emolliente ed elasticizzate. Penetra facilmente ed a fondo nell’ epidermide, combatte il processo di atrofia delle fibre elastiche e collagene, restituendo alla pelle la sua naturale tonicità, elasticità e morbidezza. Grazie al suo forte potere antiossidante agisce contro i radicali liberi, contribuendo a distendere le rughe del viso e del collo. Aiuta regolarizzare il PH della pelle.

L’uso regolare, prima e dopo la gravidanza, previene le smagliature conservando la pelle morbida ed elastica. Stimola la circolazione cutanea e dona luminosità. Indicato per pelli screpolate e danneggiate.

Protegge dalle irritazioni causate da detersivi e solventi, ottimo per chi indossa spesso i guanti. Particolarmente delicato può essere usato anche sui bambini. Protegge dal sole e difende la pelle dai raggi UVA e UVB ( fattore protettivo 4 ) e dalla salsedine.

Efficace l’utilizzo come doposole, previene e lenisce le scottature, conferendo alla pelle una durevole abbronzatura. Adatto anche ai capelli, sia grassi che secchi, per le sue virtù seboregolatrici e nutrienti. Massaggiato sul cuoio capelluto è utile per il trattamento della di forfora, seborrea e calvizie. Ha proprietà disinfettanti ed antimicotiche, lo Staphylococcus aureus e la Candida albicans non possono riprodursi in sua presenza e muoiono rapidamente. Uccide il batterio Propionibacterium acnes. Ha azione protettiva anche contro il sole, in virtù della stabilità delle molecole ai raggi UV.